Bearzi

San Daniele: operaio travolto da rullo acciaio

Un operaio è stato travolto e colpito al capo da un rullo d’acciaio di 50 chilogrammi, fuoriuscito da un macchinario. L’incidente si è verificato intorno a mezzogiorno all’interno dello scatolificio “Toppazzini” a San Daniele del Friuli (Udine). L’uomo, dipendente della ditta siderurgica “B.P. Agnati” di Vimercate (Monza Brianza) stava svolgendo un lavoro di manutenzione all’impianto per la produzione del cartone, quando è stato investito dal rullo. Trasportato con l’elicottero del “118” all’ospedale di Udine, è ricoverato in prognosi riservata per trauma cranico, ma non sarebbe in pericolo di vita. Indagini dei Carabinieri e degli ispettori dell’Azienda sanitaria.

facebook

Lascia un commento

615