SANITA': TELESCA, BENE OK COMMISSIONE A PROTOCOLLO UNIVERSITA'

Trieste, 4 apr – “Nella Commissione di oggi sono stati
affrontati anche i punti messi in evidenza da alcuni primari di
Udine nella loro lettera aperta e, in quest’ottica, hanno trovato
accoglimento diverse proposte di miglioramento al testo in esame.
Allo stesso tempo, però, bisogna riconoscere che molti dei
problemi evidenziati, diversi dei quali estremamente seri ed
importanti, trascendono il Protocollo d’intesa”.

Con queste parole l’assessore regionale alla Salute del Friuli
Venezia Giulia, Maria Sandra Telesca, ha commentato il parere
favorevole espresso oggi dalla III Commissione del Consiglio
regionale al Protocollo d’intesa tra la Regione e le Università
di Trieste e di Udine per lo svolgimento delle attività
assistenziali dei due atenei.

Esprimendo soddisfazione per l’esito del voto in Commissione
l’assessore Telesca ha ribadito che nella sostanza si tratta di
una materia di grande complessità, in considerazione dei diversi
legittimi interessi che vi gravitano attorno. “L’obiettivo – ha
detto l’assessore – è quello di perseguire in modo armonico gli
obiettivi di assistenza, ricerca e didattica, nel rispetto dei
ruoli e delle competenze delle diverse professionalità coinvolte”.

L’assessore Telesca, ricordando che il testo del protocollo
portato in aula lo scorso 31 marzo ha recepito molte delle
proposte avanzate in quell’occasione, ha auspicato che le
modifiche e gli ulteriori miglioramenti servano anche a mitigare
le preoccupazioni che “alcuni professionisti – ha concluso
l’assessore – hanno avuto, il più delle volte, a causa di
un’incompleta visione dell’impianto complessivo del documento”.
ARC/GG/ppd

Powered by WPeMatico

460