Scomparsa una donna di Montereale Valcellina. Attivate le ricerche nella notte

Si cerca una donna di 57 anni residente a Montereale Valcellina che non ha dato più sue notizie dal 24 aprile alle ore 14. Il suo cellulare risulta da allora spento. I familiari hanno fatto denuncia di scomparsa ai Carabinieri di Montereale Valcellina il 25 aprile e da questa notte alle tre sono state attivate tutte le forze a partire da Vigili del Fuoco (presenti anche con i sommozzatori), Soccorso Alpino (stazione di Maniago e cani molecolari e da ricerca), Protezione Civile (con il proprio cane molecolare), Guardia di Finanza. Questa mattina è stata ritrovata l’auto della donna in località Ponte Antoi, all’imbocco del sentiero naturalistico del Monte Dint (curato dal Parco Dolomiti Friulane), là dove la cella telefonica è stata agganciata per l’ultima volta. Le ricerche si stanno intraprendendo impiegando tutti i mezzi e le tecnologie a disposizione, dall’impiego dei cani molecolari, a quello dei droni, dall’analisi delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona alle ricognizioni passo a passo lungo i sentieri e a quelle per immersione nel lago o con l’impiego delle corde.

Aggiornamenti verranno inviati appena possibile.

839