Sparano vicino abitazioni. Multati 6 cacciatori in Friuli

caccia
La Polizia Provinciale ha colto in flagranza 6 cacciatori tra Udine, Forgaria del Friuli, Trasaghis, Majano e Osoppo che praticavano attività venatoria vicino alle abitazioni, e multati con sanzione amministrativa di 206 euro. Lo ha reso noto la Provincia di Udine specificando che “la caccia nelle vicinanze di abitazioni e strade viola le disposizioni di sicurezza” ed è un fenomeno in crescita. Molte sarebbero, infatti, le segnalazioni giunte al Comando della Polizia Provinciale di persone preoccupate da spari dei cacciatori troppo vicini alle abitazioni. Per il comandante della Polizia provinciale di Udine, Stefano Verri, gli spazi destinati all’attività venatoria si sono ridotti e i cacciatori faticano a trovare zone completamente idonee per la caccia. Tuttavia le violazioni di tale natura non riguardano meri adempimenti burocratici ma costituiscono un pericolo reale e concreto per i residenti nelle aree di caccia e per chi percorre le vie di comunicazione”

739