PopSockets

Stagione venatoria: in azione 16 guardie Federcaccia antibracconaggio

SEGNALAZIONE DI DISCARICA DA PARTE DI UN AGENTE
Parte la nuova stagione venatoria, domenica 20 settembre, e la vigilanza Federcaccia, 16 persone sul territorio della provincia, rinnova il suo servizio. «Comportiamoci in maniera corretta rispettando i cittadini che come noi usufruiscono della campagna, rispettando in modo tassativo le distanze previste dalla legge da abitazioni e strade – rimarca il coordinatore provinciale Salvatore Salerno –. Facciamo in modo che l’apertura della caccia sia un’occasione per ritornare a frequentare il nostro splendido territorio e per trascorrere una serena giornata in compagnia degli amici che condividono questa passione».
Anche il presidente provinciale di Federcaccia Adriano Piccoli osserva che «chi abbatte specie protette o fa prelievi illeciti non è un cacciatore, ma un bracconiere da cui il mondo venatorio prende le distanze, condannando senza mezzi termini il fenomeno, fronteggiato tutti i giorni con il costante controllo delle guardie di Federcaccia». Guardie sempre adeguatamente qualificate e tenute a partecipare ai corsi di aggiornamento in collaborazione con il Corpo forestale regionale. Per informazioni contattare [email protected]

facebook
824