Un confronto con l’assessore regionale alle infrastrutture, mobilità, pianificazione territoriale e lavori pubblici Riccardo Riccardi per fare il punto della situazione sulla diffusione della banda larga nella montagna friulana.
E’ quanto si prefigge di fare il convegno/tavola rotonda promosso da Confindustria Udine dal titolo “La banda larga in montagna oggi e domani” in programma venerdì 3 agosto, con inizio alle ore 10.30, a Tolmezzo, nella sede della Delegazione di Tolmezzo.
All’incontro, moderato dal direttore di Telefriuli Alberto Terasso, interverranno, oltre all’assessore Riccardi, anche Federico Gollino, Capo Delegazione Tolmezzo di Confindustria Udine; Luigi Gregori, capogruppo aziende Informatica e Telecomunicazioni di Confindustria Udine, e Giovanni Battista Somma, direttore Consorzio per lo sviluppo industriale di Tolmezzo COSINT.

Considerato che l’accesso alla banda larga nell’area montana, Carnia e Canal del Ferro, è importante quanto se non di più della presenza di altre infrastrutture come ad esempio la viabilità e che i tempi di realizzazione delle connessioni di nuova generazione restano ancora un punto non chiaro per le aziende Confindustria Udine propone il convegno per fare una ricognizione con l’assessore Riccardi su quanto esiste e su quali sono i progetti in corso in modo da dare certezze a tutti gli interessati: operatori del settore, utenti (aziende e privati cittadini) ed enti pubblici (sindaci).

facebook
576