Telegram

Toni Mulec trionfa alla Bibione Beach Motor Race 2014

motoclub bibione
Grande spettacolo a Bibione nonostante le condizioni meteo avverse domenica 23 marzo, con uno degli eventi più attesi del nord Italia con le due ruote tassellate sulla sabbia, la Beach Motor Race una gara organizzata dal Motoclub Bibione, valida per il Campionato Alpe Adria, Trofeo Nord Est e Campionato Regionale di Enduro Country, che ha visto la partecipazione di alcuni tra i più forti specialisti italiani, austriaci e Sloveni. La gara di quattro ore a coppie e Marathon partita alle ore 10 da Piazzale Zenith, è stata interrotta per un violento acquazzone, dopo un’ora e mezza di gara. Ripresa della competizione con la decisione del direttore di gara di accorciarne la durata da 4 a 3 ore totali. Un percorso ostico di 3,4 chilometri, con passaggi tecnici e tratti molto veloci. Un tracciato di gara molto apprezzato dai piloti nonostante la difficoltà di correre su un fondo sabbioso e bagnato. Cavalcata vincente e vittoria assoluta dello sloveno Toni Mulec, uno dei più forti piloti sulla sabbia d’ Europa, che da solo ha avuto la meglio sulla coppia di specialisti composta da Nicola Recchia e Mattia Buso. Sul terzo gradino del podio Roberto Pievani assieme ad Andrea Belotti. Da segnalare l’ottimo quarto posto tra i Marathon del friulano Vanni Cominotto reduce dalla vittoria nel mondiale Fim all’Italian Baja. Quinto posto per il Campione Europeo di Enduro Maurizio Micheluz, in coppia con Davide Beggio. L’avianese delle fiamme oro in sella alla Suzuky 250 4 tempi, ha pagato la differenza di potenziale della propria moto rispetto agli avversari. Tra le classi nella unica vittoria di Buso e Recchia, davanti a Micheluz e Beggio secondi, terzo posto per la coppia Ornella e Fantin. Nella oltre vincono Pievani e Belotti, davanti alla coppia del Motoclub Bibione Zamparo e Buttò, terzi i compagni di Club Bettin e Zaccheo. Nella E1 sul gradino più alto del podio Gianfranco Crivellari e Nicola Rossi, al secondo posto Fanna e Novello del motoclub Manzano, terzi Dimitri Ius e Michele Tecli del Sabbiadoro. Tra i marathon vittoria di Toni Mulec, davanti a Vanni Cominotto a suo agio sulla Yamaha Wr 450, terzo posto per l’austriaco Salbrechter. Gran finale con la novità 2014 della Bibione Beach Motor Race, la Flash Race una gara nella gara, con i migliori piloti a sfidarsi con brevi batterie ad eliminazione e la finale di 12 intensi e spettacolari minuti molto apprezzata dal pubblico. Ad aggiudicarsi il montepremi ed il titolo di “Re della Sabbia” ancora lui, lo sloveno Toni Mulec, i giovani Nicola Recchia e Mattia Buso completano il podio rispettivamente al secondo e terzo posto della Flash Race. Domenica 30 marzo ancora motori protagonisti sulla sabbia di Bibione, con il Campionato Italiano Supermarecross ed il Campionato Italiano Supermare Quad cross. – Marco Angileri – Effemotori

facebook
704