Bearzi

Turismo: Bolzonello, terme Arta strategiche per comprensorio

Arta Terme (Udine), 26 ago – “Il rilancio del polo termale di
Arta Terme è strategico per il futuro sviluppo dell’intero
comprensorio”.

Lo ha ribadito il vicepresidente del Friuli Venezia Giulia,
Sergio Bolzonello, incontrando oggi il sindaco del Comune
carnico, Luigi Gonano, assieme ad una delegazione
dell’Amministrazione locale composta dall’assessore al Turismo,
Stefano De Colle, dal capogruppo di maggioranza, Giovanni Radina,
e dalla consigliera comunale Valentina Cozzi.

“Con la nuova gestione societaria da parte di Terme Fvg srl dovrà
chiudersi la partita degli investimenti infrastrutturali
necessari al rafforzamento del polo, affinché l’offerta termale
sia completa e di qualità”, ha evidenziato Bolzonello, ponendo
l’accento in particolare sulla necessità di potenziare sia il
settore terme/wellness, con la realizzazione, tra l’altro, di una
piscina esterna ad uso anche invernale, sia la ricettività
alberghiera.

Il sindaco Gonano ha espresso piena condivisione di intenti con
la nuova gestione del polo termale, certo che sia indispensabile
una strategia turistica condivisa con il tessuto imprenditoriale.

Bolzonello ha confermato il sostegno della Regione ad una
progettualità comprensoriale che sia sviluppata a livello di Uti.

Nei progetti dell’Amministrazione comunale rientra anche una
revisione del contesto urbanistico, la riqualificazione dei
sentieri e dei collegamenti con le frazioni e il recupero dell’ex
albergo Savoia, temi su cui Bolzonello ha confermato l’esistenza
di diverse linee di contributo regionale accessibili, a seconda
dei rispettivi bandi, dall’ente pubblico o dai privati.

ARC/SSA/fc

Powered by WPeMatico

facebook
788