Udine: 15enne arrestato per rapina tablet a coetaneo

carabinieri udine
Un ragazzo di 15 anni è stato arrestato dai Carabinieri di Udine perché accusato di essere il responsabile di due rapine a coetanei, avvenute nel capoluogo giuliano. I militari hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale per i minorenni di Trieste, e lo hanno condotto al penitenziario minorile di Treviso. Il ragazzo è accusato di aver rapinato il 24 gennaio scorso un tablet a un ragazzo di 15 anni – indagini svolte dalla Polizia – nell’autostazione di Udine, e il giorno dopo un altro ragazzo di 19 anni.

facebook
252