Udine: 16enne picchiava ragazzini per farsi consegnare i soldi

CARABINIERI-2013-1Un ragazzo di 16 anni è stato arrestato a Udine dai Carabinieri in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip presso il tribunale per i minorenni di Trieste. Il ragazzo è accusato di una serie di rapine commesse a Udine, con altri complici, ai danni di numerosi studenti minorenni che, con minacce e percosse, venivano costretti a consegnare denaro contante e beni.

facebook
344