Udine

Udine: 51 enne senza documenti muore al cinema porno

diana 12 maggio 2014 – Domenica sera alle ore 22,30 personale del servizio 118 e della polizia locale di Udine interveniva all’interno del cinema Diana di via Cividale a causa di un malore che aveva colto uno spettatore;nonostante il prodigarsi dei sanitari, che operavano a lungo, l’uomo decedeva sul posto. Laboriosa l’identificazione dell’uomo che era sprovvisto di documenti; solo a tarda notte gli agenti della polizia locale, dopo aver individuato nella zona la vettura con cui l’uomo aveva raggiunto il locale. Vettura con cui l’uomo aveva raggiunto il locale, potevano identificarlo per M.C., 51enne triestino, e quindi avvertire i famigliari. Del fatto è stato informato il P.M. di turno della locale Procura, che ora vaglierà il caso anche se dovrebbe trattarsi di malore

facebook
4.571