Bearzi

Udine: Business meets art 19-20 Ottobre 2012

Ha iniziato il Sole 24Ore e a ruota ne hanno parlato in tutta la penisola: la cultura genera sviluppo ed è una delle chiavi vincenti per uscire dalla crisi. Ma come fare? Se ne parlerà a Udine venerdì 19 e sabato 20 ottobre nel primo convegno nazionale “Business Meets Art”, un momento di incontro tra arte e impresa organizzato dall’Associazione culturale ETRARTE. L’evento sarà completamente gratuito e aperto a tutti. L’iniziativa è realizzata in coprogettazione con il Comitato Trieste Contemporanea, con il contributo della Regione – Assessorato alla Cultura, con il patrocinio del Comune e della Provincia di Udine, delle associazioni Confartigianato e Confcommercio Udine, di Confindustria Friuli Venezia Giulia e Turismo FVG.

Professionisti ed esperti di tutta Italia saranno ospiti di ETRARTE in Sala Ajace e in altre location della città per raccontare le eccellenze italiane ed europee: un primo passo per favorire il dialogo tra soggetti pubblici e privati e stimolare la creazione di nuove reti e partnership.
Alcuni tra i relatori confermati: la dott.ssa commercialista Lucia Starola esperta in materia di sponsorizzazioni, il Presidente dell’Osservatorio della Cultura del Piemonte e Vicepresidente della Fondazione Fitzcarraldo Luca Dal Pozzolo, il docente di Ca’ Foscari e autore di “Futuro artigiano” Stefano Micelli, il cultural manager e direttore di “Tafter Journal” Stefano Monti, l’ideatore del Festival Città Impresa Filiberto Zovico. Nella mattinata di venerdì 19 ottobre interverranno inoltre gli Assessori regionali Elio De Anna e Federica Seganti.

Esattamente a otto mesi dalla pubblicazione del Manifesto per la Cultura pubblicato sul Sole 24 Ore (del 19 febbraio), nell’anno che ha visto l’occupazione del Teatro Valle a Roma e del Forum delle Culture di Napoli, il contenzioso Tod’s – Colosseo, la presa di posizione del Ministro Ornaghi sulla defiscalizzazione e l’intervento del Presidente della Repubblica – solo per citare alcuni degli esiti più conosciuti – ed esattamente mentre Lucca ospita il prestigioso Lu.Be.C., anche a Udine si parlerà di quali siano i possibili percorsi comuni tra il mondo della cultura e le realtà imprenditoriali per crescere insieme.

Un progetto che vuole gettare uno sguardo oltre la crisi, con la lente d’ingrandimento puntata però sulla nostra regione, come recita il sottotitolo del progetto: “FVG collaborazioni creative”.

«Il progetto nasce come base di ricerca – dice l’ideatrice di ETRARTE Federica Manaigo – per promuovere lo scambio culturale e contemporaneamente veicolare le eccellenze aziendali della regione, condividendo spazi organizzativi, circuiti territoriali e canali promozionali, superando i confini territoriali delimitati dalle singole città o province. Il progetto risponde alle caratteristiche di innovatività – continua la Presidente dell’associazione Elena Tammaro – perché si propone di migliorare i rapporti fra settore produttivo e settore culturale creando un plus valore per entrambi i partner.»

“Business Meets Art” sarà un momento di dialogo e approfondimento: una piattaforma di comunicazione tra universo creativo e mondo dell’impresa. La partecipazione è libera e aperta a tutti, previa registrazione. Per avere tutte le informazioni, gli aggiornamenti sul programma e sugli eventi collaterali consultare il sito: www.businessmeetsart.it

Facebook www.facebook.com/BusinessMeetsArt

Twitter @_bma2012 #BMA2012

Per iscriversi gratuitamente al convegno: http://businessmeetsart.eventbrite.it/

facebook

Lascia un commento

437