Udine

Udine centro chiuso nei pomeriggi da venerdì a domenica in caso di assembramenti


Alla luce dell’evoluzione della situazione epidemiologica in Friuli Venezia Giulia e della necessità di tutelare la salute pubblica in primis attraverso il divieto di assembramento nelle vie del centro storico durante il fine settimana il Sindaco di Udine Pietro Fontanini ha emanato in data odierna un’ordinanza contingibile e urgente che prevede, per venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 dicembre, dalle ore 15:00 alle ore 19:30, la predisposizione di varchi d’accesso al centro storico, presidiati da personale dalle Forze dell’ordine, della Protezione civile o della Vigilanza privata, nei punti indicati nella planimetria in allegato.

Qualora si verificassero assembramenti ovvero si verifichi, nell’area delimitata dai varchi, una concentrazione di persone tale da mettere in pericolo il bene primario della salute pubblica, il Comando di Polizia locale sarà autorizzato a bloccare l’accesso all’area. Gli accessi saranno quindi consentiti solo a seguito del deflusso delle persone, in modo da non ricreare la condizione di pericolo di cui sopra. 

Resta sempre consentito l’accesso all’area per i residenti, i domiciliati ed i lavoratori delle attività ivi presenti. 

Le misure contenute nell’ordinanza sono state oggetto di confronto con le associazioni di categoria e con il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica.

facebook
1.366