Udine Design Week: le iniziative per la Giornata della Donna

La mattina dell’8 marzo circa sessanta studenti dell’Istituto Marinoni di Udine saranno in giro per Udine per scoprire le vetrine che partecipano al Premio Udine Design Week, guidati dai “Ciceroni del design”, studenti e studentesse del Liceo Scientifico Copernico. Poi convergeranno a Palazzo Morpurgo Valvason, sede delle Gallerie del Progetto, che in via straordinaria sarà aperto dalle 9.00 alle 12.00, per vedere la mostra Donne al Bauhaus, realizzata sotto forma di tour virtuale. Tutti indosseranno qualcosa di rosso, sia pure una piccola cose. È un segno per ricordare che le donne sono vittime di discriminazione e violenza.

Alle 18.00 si inaugura la mostra Gioie d’Autrice a 16metriquadri, la galleria del gioiello in via Poscolle 6 a Udine. In esposizione una collezione di gioielli disegnati da designer e artiste donna e realizzati dagli studenti della scuola di design sociale Bottega dell’Arte Il Nodo Onlus a Phnom Penh. La selezione delle designer è stata curata da Patrizia Scarzella, nominata quest’anno Ambassador del Design a Santiago del Cile, dove la collezione sarà portata dopo Udine Design Week.

È  il modo che il Museo online del Design del Friuli Venezia Giulia, MuDeFri, ha scelto per celebrare la Giornata della Donna.

Sabato si è inaugurata Udine Design Week e lanciato il concorso per il Premio. Il flusso di visitatori è stato continuo sia sabato che domenica durante le ore di apertura. Tutto volevano provare oculus  e controller per visitare il padiglione espositivo virtuale del MuDeFri nella Stanza della Tecnologia e per giocare a Riciclala nella Stanza della Sostenibilità e per scoprire, in giardino, la mostra in Realtà Aumentata concepita dagli studenti di Grafica e Comunicazione.

Udine Design Week continua fino al 20 marzo, giorno delle proiezioni. Le gallerie del Progetto sono aperte sabato e domenica dalle 16.00 alle 17.00 mentre la mostra nella corte di Palazzo Morpurgo Valvason è aperta ogni giorno.

750