Bearzi

Udine: Doro Gjat presenta il suo album all’Angolo club – 21 nov 2015

doro gjatSabato 21 novembre alle ore 18.00 serata giovane e nostrana all’Angolo Club  (angolo della musica-via Aquileia) con Doro Gjat, rapper e voce del gruppo friulano Carnicats, che presenta il suo primo album solista “Vai Fradi”. La serata sarà condotta da Fulvio Romanin.

Luca Dorotea, tolmezzino classe 1983, negli ultimi anni si è imposto prima come una delle voci musicali di riferimento della sua regione, poi come uno dei talenti dell’hip hop italiano meno allineato.

Concepito e realizzato nell’estrema provincia udinese, Vai Fradi propone sonorità con aperture pop ed elettroniche, non molto frequenti nel rap d’autore italiano. Le produzioni musicali sono affidate per lo più al giovane talento carnico Davare, le chitarre rock di Gianni Rojatti si alternano ai fiati dub di Zeno, mentre la Carnicats Live Band (Michele Orselli al basso, Elvis Fior alla batteria e Giacomo Santini alla chitarra) torna a più riprese. I testi inoltre spaziano dall’italiano all’inglese passando per la lingua friulana (il socio dei Carnicats, Dek Ill Ceesa, è presente su metà dei brani) creando così un caleidoscopio linguistico che permette di sperimentare anche sulle melodie.

L’identità territoriale e i temi della provincia e dell’emigrazione sono il filo conduttore dei testi delle undici tracce del disco: come anticipato dal primo singolo “Ferragosto”, Doro Gjat racconta il distacco dalla terra natia, dalle amicizie, dagli affetti e questo tema, toccato con toni differenti, genera una serie di riflessioni legate a doppio filo all’attualità italiana. Il contributo in varie tracce di artisti come Videodreams, Delta Club e Railster, tutti amici di vecchia data cresciuti in terra friulana e poi emigrati oltremanica, testimonia come il distacco non costituisca sempre un dramma o un motivo di frustrazione per chi è rimasto, ma possa essere uno stimolo e una risorsa utile a mantenere un legame anche a grandi distanze.

Vai Fradi è stato mixato e masterizzato da Squarta dei Cor Veleno presso il Rugbeats studio di Roma. L’uscita ufficiale è prevista per il 25 novembre, ma durante l’instore sarà possibile acquistarlo in anteprima.

facebook
768