Bearzi

Udine: Harlem Gospel Choir al Teatro nuovo – 21 dic 2015

Harmony Gospel SingersIl Friuli Venezia Giulia si prepara a essere investito dalla carica spirituale e dalla magia musicale dell’Harlem Gospel Choir, il più famoso coro gospel del mondo, protagonista del Concert for Life 2015, che quest’anno si svolgerà nei principali teatri della regione, il 21 dicembre al Teatro Nuovo Giovanni da Udine e il 22 dicembre al Politeama Rossetti di Trieste. Di oggi una grande novità relativa a i due eventi, l’annuncio di un support act d’eccezione in apertura, quello degli “Harlem Gospel Singers”, ensemble nato nel 2003 e distintosi in questi anni come una delle realtà gospel più influenti nel Nordest. I biglietti per i due appuntamenti sono già in vendita sui circuiti Ticketone.it e VivaTicket (solo per la data di Trieste), nei punti vendita autorizzati e alle rispettive biglietterie dei teatri. Info su www.azalea.it.

QUI LA GUIDA AGLI ALTRI APPUNTAMENTI DEL FINE SETTIMANA – LINK

Vengono da Ronchis (Udine) gli Harmony Gospel Singers, guidati dalla carismatica Stefania Mauro, da più di dieci anni attivi nel far conoscere e diffondere al pubblico la musica gospel e la cultura afro-americana. Grazie alla sua guida ispiratrice, il gruppo può vantare un repertorio sempre di grande impatto, carico di sonorità “black”, che riesce a coinvolgere e far emozionare il pubblico ad ogni show. Colonna portante del coro è anche il “preacher”, Cristian Barel, tramite perfetto tra pubblico e musica. Ad oggi sono centinaia i concerti tenuti dagli Harmony Gospel Singers, in Italia e all’estero. L’ensemble ha all’attivo 3 album e uno in uscita il 30 novembre dal titolo “Up!”, a cui seguirà a cui seguirà un vivace tour natalizio nel nord est (date disponibili su www.harmonygospelsingers.com ) e una tournée in Scozia nel 2016.
Un evento nell’evento quindi, che vedrà il suo culmine con l’esibizione dell’Harlem Gispel Choir, il più famoso coro gospel del mondo e il primo coro gospel d’America da più di 25 anni sulle scene musicali internazionali cantando per due Papi (Giovanni Paolo II e  Benedetto XVI), tre Presidenti (Carter, Obama e Nelson Mandela) e capace di collaborare con superstar mondiali come Bono degli U2 e Keith Richards dei Rolling Stones. Nelle scorse settimane il coro si è anche esibito al Palazzo di Vetro dell’Onu a New York in occasione del 70° anniversario dell’organizzazione internazionale. Sul palco questi straordinari interpreti canteranno i più famosi brani della tradizione gospel, da “Oh Happy Day” ad “Amazing Grace”. I due imperdibili appuntamenti di dicembre saranno targati “Concert for Life 2015”, happening annuale ideato e promosso da @uxilia Onlus, nel quale la musica diviene veicolo per sensibilizzare il grande pubblico relativamente a progetti di sostegno umanitario internazionale. Parte del ricavato dei due concerti verrà utilizzato nella costruzione di un ospedale pediatrico a Kinshasa nella Repubblica Democratica del Congo.

facebook
830