Bearzi

Udine: la centrale idroelettrica sul lago di Cavazzo non sarà ampliata

Stop al progetto EdiPower sul Lago di Cavazzo: la società energetica ha rinunciato ad ampliare la centrale esistente di Somplago. Lo ha comunicato la societa’ alla Regione nei giorni scorsi ma la notizia e’ stata appresa soltanto oggi da parte dei comitati che si battono contro la realizzazione dell’opera e che per questo hanno organizzato una conferenza stampa. Gli stessi comitati chiedono ora alla Regione la promulgazione di una legge speciale a tutela dell’intera area del lago dei tre comuni.

facebook

Lascia un commento

529