PopSockets

Udine: latte cancerogeno, negata la scarcerazione a Zampa

Renato Zampa, presidente Cospalat Fvg coinvolto nell’inchiesta sul latte contaminato, resta in carcere. Lo ha deciso il gip del tribunale di Udine che, dopo l’interrogatorio di garanzia tenutosi lunedi’, ha rigettato la richiesta di revoca avanzata dalla difesa di Zampa. Oggi sono state interrogate la segretaria Stefania Botto e le due socie del laboratorio Microlab di Amaro- Gabriella Mainardis e Cinzia Bulfon- si sono avvalse della facolta’ di non rispondere.

facebook

Lascia un commento

1.470