Bearzi

Udine: Povoletto, una 357 Magnum per spararsi in un polpaccio; ma è solo un incidente

E’ partito accidentalmente un colpo dalla pistola che stava maneggiando, di cui e’ titolare la moglie, ferendolo al polpaccio sinistro. E’ accaduto a un uomo di 48 anni, nella sua abitazione, a Povoletto (Udine); e’ stato portato all’Ospedale civile di Udine dove e’ ricoverato. Le sue condizioni non sono gravi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Remanzacco (Udine) che hanno sequestrato l’arma – un revolver Uberti calibro 357 Magnum, regolarmente detenuta – e che stanno conducendo le indagini.

facebook

Lascia un commento

1.318