PopSockets

Udine: raduno dei Bersaglieri in città – Il programma 20/21 aprile 2012

La Provincia e la Sezione Bersaglieri di Udine celebrano il prossimo anno CENTO ANNI dalla Fondazione, accertata nel 3 giugno 1912 come «Società tra ex Bersaglieri del Friuli “ Lamarmora”». La manifestazione, autorizzata dalla Presidenza Nazionale cadrà sabato 21 e domenica 22 aprile 2012, ovviamente a Udine, con un prologo il 19 aprile.
Non occorre sottolineare l’importanza dell’evento che solo poche sezioni bersaglieri hanno già raggiunto e celebrato in ambito nazionale.
La Provincia e la Sezione udinesi intendono perpetuare la loro lunga vita attraverso una grande manifestazione, alla quale desiderano rendere partecipi tutti i Bersaglieri delle Regioni del Nord, per dare massima espressione alle Magnifiche Tradizioni che contraddistinguono il nostro glorioso Corpo.
Contiamo sull’apporto anche delle Fanfare e delle Pattuglie Ciclisti delle vostre Sezioni per assicurare una grande presenza in una terra che notoriamente si distingue per la leva alpina.
Dobbiamo perpetuare il Grande Spirito e Forza delle nostre belle «Fiamme Cremisi», che ci tramanda il nostro «Fondatore», quale segno indellebile dell’anima più viva e feconda della gente italica.
Vi aspettiamo a Udine, numerosi. Dobbiamo dare una forte scossa con il nostro entusiasmo, la nostra vivacità e allegria alla vita compassata della cittadinanza udinese.
PROGRAMMA DEL CENTENARIO
Giovedì 19 aprile 2012
Ore 11 Conferenza stampa presso la Sala consiliare della Provincia di Udine.
Sabato 21 aprile 2012
Ore 09.00: accensione della Fiaccola del Centenario e partenza dal Molo Audace in Trieste del gruppo di bersaglieri marciatori per raggiungere Udine alle ore 16.00;
Ore 10.00: al Monumento AI BERSAGLIERI del parco Rimembranza Via Diaz a Udine per Alza Bandiera e Deposizione Corona con lettura al Silenzio della preghiera del Bersagliere con Fanfara di s. Giorgio di N. con Medagliere nazionale, regionale FVG e labari sezionali prov. Udine;
Ore 10.30: Inaugurazione della mostra storica alla presenza del Presidente Nazionale e di autorità civili e militari con Medagliere nazionale, regionale FVG e labari sezionali della prov. Di Udine e fanfara di s. Giorgio di Nogaro ;
Ore 11.30: ss. messa al Duomo con Benedizione del Labaro Sezionale del Centenario, presenti Medagliere nazionale, regionale FVG e labari sezionali prov. Udine.
Ore 15.00 Arrivo delle PATTUGLIE CICLISTI in piazza 1° maggio
Ore 16.00 Arrivo della staffetta da Trieste in piazza Libertà e cerimonia di accensione del Tripode al Tempietto ai Caduti
Ore 16.30 -17.30: Piazza 1° Maggio, arrivo della staffetta e Kermesse a velocità controllata a tempo tra le pattuglie ciclisti con LA CARRIOLA
Ore 18.00 Gran concerto di Fanfare nelle maggiori piazze cittadine
Ore 20.30 – 22.30: Concerto della Fanfara “Scattini” di Bergamo e premiazioni della gare all’auditorium dell’Ist. Tecnico Zanon.
Domenica 22 aprile 2012
Ore 0830 Ammassamento Via Aquileia.
Ore 0900 Alza Bandiera e deposizione corona ai caduti al Tempietto in Piazza Libertà con medaglieri nazionale, regionali e solo il labaro del Centenario Sez. di Udine, fanfara e picchetto bersaglieri.
Ore 1000 Discorsi Via Aquileia.
Ore 1030 Sfilamento: Via Aquileia-Via V.Veneto-Via Mercato Vecchio-Via Gemona-Via S.Chiara e Piazza 1° Maggio
Ore 1300 Rancio cremisi per tutti in Ente Fiere UD e GO di Torreano di Martignacco..
Ore 1600 Ammaina bandiera in Piazza Libertà con fanfara di s.Donà di Piave, Medagliere nazionale, regionale Fvg e solo Labari sezionali dei bersaglieri

facebook

Lascia un commento

832