Bearzi

Udine: rapinò prostituta. Incastrato dai profilattici

Rapinò una prostituta, è stato incastrato dalla marca di profilattici. E’ accaduto a Udine, protagonista della vicenda è un giovane di 23 anni, di Udine, che nei giorni scorsi ha fatto salire a bordo della sua Mercedes una prostituta dopo aver contrattato un rapporto sessuale. Giunti in una strada appartata, però, il giovane aveva malmenato la ragazza, si era impossessata della sua borsetta contenente 150 euro e profilattici e infine l’aveva scaraventata fuori dalla vettura. Nei giorni successivi la prostituta ha notato la Mercedes e l’automobilista nei paraggi ed ha avvertito la polizia. Gli agenti della Volante hanno rintracciato il giovane. L’arresto è scattato dopo un confronto tra il numero di serie dei profilattici trovati nell’auto – quelli rapinati – e quelli che la donna aveva nella sua abitazione

facebook
313