Bearzi

Udine: ruggito dell’inverno, neve a 500 metri e piogge intense

Il passaggio di un fronte atlantico darà origine, nella notte e nelle prime ore di venerdì mattina, ad una depressione sulla fascia costiera della regione, che si sposterà poi rapidamente verso la Slovenia colmandosi.

Previsioni meteo
Venerdì 06 marzo: dalla notte precipitazioni in genere abbondanti, specie su bassa pianura e costa, dove potrebbero esserci dei rovesci temporaleschi con piogge intense. Sulla costa soffierà vento da sud o sud-ovest da sostenuto a forte, non si escludono mareggiate e, con bassa probabilità, acqua alta. Sulla zona montana nevicate oltre i 500 m circa, specie su Prealpi e Alpi Giulie. Dalla tarda mattinata attenuazione del vento e delle precipitazioni.

facebook
540