Bearzi

Udine: ubriaco danneggia bar e aggredisce agenti

159POLIZIA

Un uomo, G.Z., 52 anni, di Udine, è stato arrestato dopo aver danneggiato, in stato di ebbrezza, un locale e aver aggredito alcuni agenti di Polizia. L’episodio è accaduto intorno all’una di notte in un bar del centro di Udine. L’uomo è entrato nel locale già alticcio e ha cominciato a fare confusione. Quando il titolare gli ha fatto presente le sue rimostranze ha risposto rovesciando sedie e mandando in frantumi bottiglie di vetro. Nell’azione si è anche ferito a una mano. Per calmarlo si è reso necessario l’intervento delle Volanti, ma anche alla vista dei poliziotti l’uomo ha continuato a dare in escandescenze e a fare resistenza. Accompagnato in Questura ha completato l’opera minacciando gli agenti e accusandoli falsamente di averlo picchiato in auto. Nella cella dei fermati ha continuato a compiere atti di autolesionismo. Arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, è stato anche sanzionato per ubriachezza e imbrattamento

facebook
348