Bearzi

Udine virtuale ricostruita al computer con i mattoncini Lego. IL VIDEO

Sicuramente avrete passato centinaia di ore a giocare con i mattoncini colorati Lego, ma avete mai sognato di immergervi all’interno delle vostre costruzioni e iniziare ad esplorare il mondo da voi creato? Alberto Bidinot di Pordenone, infermiere in  chirurgia a San Vito al Tagliamento ci è riuscito! Grazie al software Lego Worlds infatti ha riprodotto diverse piazze del Friuli Venezia Giulia, Pordenone, San Vito, Portogruaro, Azzano X e Udine!

Nel video il piccolo personaggio Lego vi condurrà a Udine per poter vedere da vicino la Loggia, Piazza Libertà e salire fino al Castello. Il tutto ricostruito virtualmente con i Lego

Alberto ci racconta per per realizzare questo mondo virtuale ha impiegato circa 40 ore. “udine la conosco bene ma mi son basato su foto e google maps per copiarla il più fedelmente possibile. Costruire con i Lego virtuali mi rilassa! Ho fatto anche altre città e ne farò ancora.. città friulane per ora. Non sono  appassionato di Lego più di tanto in realtà, diciamo che ho scoperto da poco questa possibilità e mi diverte! Anche se ci vuole tanto tempo per realizzare i modelli.

A primo impatto assomiglia molto ad un famoso gioco che tutti noi conosciamo, ovvero Minecraft, in quanto per la stragrande maggioranza delle azioni, si assomigliano. Lego Worlds però, secondo quei pochi minuti che abbiamo avuto il tempo di provare, sembra aver raggiunto un livello di personalizzazione e creazione superiore, per certi versi. Per esempio sarà possibile anche dipingere le varie strutture da noi create.

Non è la prima volta che i mattoncini lego vengono utilizzate per ricreare Udine. Già Luca Di Lazzaro in passato aveva utilizzato i mattoncini reali Lego (non con il computer) per riprodurre Piazza San Giacomo a Udine. Qui le foto del suo progetto

Con Lego Worlds il giocatore avrà libero arbitrio sul mondo che lo circonda. Una volta scelto il vostro ambiente preferito sarete liberi di fare qualsiasi cosa

Il gioco è disponibile da tempo su PlayStation 4, Xbox One e PC. Grazie alla funzione Sandbox avrete a disposizione una miriade di mondi di partenza creati in maniera casuale, ma vi permette anche di crearne altri completamente da zero scegliendone dimensioni e biomi originali tra cui Foreste Fantastiche, Distese Polari, Giungle di Rottami e Deserti di Dolbi.

I mondi sono formati al 100% di mattoncini lego, dall’acqua alle nuvole, dalla terra agli alberi

 

facebook
2.348