Udinese-Cagliari 2-1 Perica entra e risolve – le #pagelle

pericaL’Udinese cerca la colonna di sinistra dop ola sconfitta a napoli. Obiettivo i tre punti con il Cagliari. I sardi giocano a viso aperto e le due squadre si lanciano in attacchi che fanno sussultare ma raramente portano a vere occasioni. La prima occasione vera arriva per l’Udinese con Thereau che si fa parare il rigore concesso per l’atterramento di Widmer. L’altra grande occasione cade sul piede di de Paul al 45° ma Murru mura il tiro a botta sicura  dell’argentino. Nel secondo tempo l’Udinese si spegne progressivamente e anche se mantiene il possesso della pala per lungo tempo raramente riesce a rendersi pericoloso. Quando la partita sembra spegnersi Kums serve Perica in verticale che tira fuori dal cilindro un gol da cineteca destro potente e a giro nell’angolino alto. Passano tre minuti e Angella trova il gol su una mischia in area dop un calcio d’angolo. Il gol del Cagliari arriva a 5 minuti dalla fino con Borriello che sovrasta De Paul. Brivido finale con fajolada pazzesca

 

KARNZIES 5: un solo intervento, mezza catastrofe sul gol e salvatore della patria nel finale
WIDMER 6: si procura il rigore ma dovrebbe spingere di più
DANILO 7: limita  l’incubo Borriello, il salvataggio finale vale un gol
ANGELLA 6,5: cura la posizione senza sbavature e trova il gol del raddoppio
FELIPE 6: rientro senza infamia e senza lode
BADU 5,5: poco incisivo
dal 57° KUMS 6,5 serve la palla del gol del vantaggio
HALLFREDSSON 5,5: solito aratro… ma cosa sbaglia sulla ribattuta del rigore???!!
JANKTO 5,5: impreciso ma uno dei pochi a metterci un po’ più di voglia del minimo sindacale
dal 90° GABRIEL SILVA:
DE PAUL 6:  gli capitano due palle gol e sbaglia, troppo molle sul gol di Borriello ma fa anche delle cose discrete
ZAPATA 5,5:  boa meno protagonista del solito
THEREAU 5: aldilà del rigore sbagliato latita in maniera preoccupante
dal 65° PERICA 8: gol alla Batistuta, assist intelligente e tante altre cose mai viste

facebook
1.676