Bearzi

Udinese: domenica con l’Atalanta grande festa per l’addio allo Stadio Friuli

Tifosi bianconeri siete pronti per un grande, profondo, immenso saluto al vostro e nostro stadio “Friuli”? Eh sì, perché l’Udinese Calcio, in collaborazione con l’Agenzia TurismoFVG, in occasione dell’ultima partita che si disputerà nel catino bianconero, così come lo conoscete e lo conosciamo da tanti anni, prima del via ai lavori che porteranno al riammodernamento dell’impianto di viale Argentina, ha pensato a una grande festa per salutare il “teatro” che ha visto i bianconeri in scena per quasi un quarantennio!

Tutti allo Stadio dalle 12.45, orario di apertura dei cancelli e dei ristoranti delle due Tribune, per godersi una giornata unica e, per molti versi, irripetibile: dalle 13 alle 14 spazio, sul terreno di gioco, alla partita tra l’oratorio San Giovanni Battista di Cassacco e il Don Bosco di Udine nell’ambito della Junior TIM Cup, organizzata dalla Lega Calcio, che domenica 12 maggio fa tappa nel capoluogo udinese dopo aver toccato tutti i campi della massima categoria. Sempre dalle 14 attorno al rettangolo verde sfilerà la parata delle delegazioni degli Udinese Club e della New Generation.

Poco prima del fischio d’inizio di Udinese-Atalanta, come sempre, a tutto volume “Vinci per noi”, l’inno ufficiale del club, con i tifosi che sono invitati a mostrare le loro sciarpe e bandiere: perché nel giorno del commiato del caro, “vecchio” stadio “Friuli”, la cornice di pubblico e “grafica” deve essere degna di un impianto che ci ha accompagnato nella buona e nella cattiva sorte per così tanto tempo.

In primis la Scuola Mosaicisti del Friuli con sede a Spilimbergo, famosa in tutto il mondo, donerà al patron Gianpaolo Pozzo una sua opera, realizzata ad hoc per l’evento. Dopodiché sul grande schermo verranno proiettati il video turistico-promozionale del Friuli Venezia Giulia ed i saluti dei Presidenti dei “Fogolars Furlans” sparsi nei cinque continenti; a bordo campo poi, il mitico Dario Zampa intonerà il suo “Alè Udin”, a seguire un’esibizione degli Sbandieratori di Palmanova e del gruppo friulano “Lis Primulis di Zampis”; successivamente sarà la volta di alcune ex bandiere bianconere che allo Stadio Friuli hanno giocato per tanti anni e che saluteranno i propri tifosi (ancora top-secret i nomi); non mancheranno una serie di calci di rigore calciati dalle Autorità cittadine, oltre a quelli che verranno calciati dai dieci fortunati tifosi selezionati attraverso uno specifico concorso organizzato sulla pagina Facebook di Udinese Calcio e che verrà lanciato ufficialmente nel corso della trasmissione Udinese Tonight di questa sera mercoledì 8 maggio.

Attorno alle ore 18 la grande festa per il “Friuli” toccherà il suo apice con l’esibizione acrobatica della “Pioneer Team” di San Quirino di Pordenone – formato da piloti tifosissimi dell’Udinese – che colorerà il cielo sopra l’arco dello stadio con uno spettacolo unico nel proprio genere, pensato e realizzato per questa straordinaria domenica di metà maggio!

Udinese Calcio, infine, invita tutti i tifosi a portare sciarpe e bandiere bianconere allo Stadio per regalare al nostro Stadio un’ultima, vera, grande giornata di festa!

Prezzi per Udinese-Atalanta (esclusi diritti di prevendita)
R 26;   POLTRONISSIME EURO 100
•   POLTRONISSIME – RAGAZZI 0-14 ANNI ACCOMPAGNATI EURO 5
•   TRIBUNA CENTRALE INTERO EURO 30
•   TRIBUNA CENTRALE – RAGAZZI 0-14 ANNI ACCOMPAGNATI EURO 5
•   TRIBUNA LATERALE INTERO EURO 20
•   TRIBUNA LATERALE – RAGAZZI 0-14 ANNI ACCOMPAGNATI EURO 5
•   DISTINTI INTERO EURO 10
•   DISTINTI – RAGAZZI 0-14 ANNI ACCOMPAGNATI EURO 5
•   CURVA NORD EURO 5
•   SETTORE OSPITI EURO 5

facebook

Lascia un commento

559