Telegram

Udinese: ecco la volata per l’Europa League

3 turni al termine del campionato e la volata Uefa si anima e si restringe praticamente a 3 con l’Inter che dopo la sconfitta di Napoli dice quasi addio alle sue chance europee.  Un posto per l’accesso diretto, uno ormai garantito per la Fiorentina il terzo arriverà dalla Coppa Italia. Se chi vince la Coppa  (finale Lazio Roma il 26 maggio) arriva 5^ si libera anche il sesto posto, oggi appannaggio dell’Udinese. Ecco il borsino:

ROMA:  7 – la vittoria al Franchi vale una stagione. Il ritrovato Osvaldo traccia la via da seguire e mercoledì all’olimpico arriva il Chievo di cui i giallorossi dovrebbero fare un sol boccone. Domenica prossima la partita decisiva per la truppa di Andreazzoli che si troverà di fronte il Milan all’inseguimento del terzo posto. Questione di motivazioni come al solito, se i rossoneri fossero già matematicamente in Champions sarebbe tutta un’altra partita

UDINESE 6,5: esce vittoriosa con un punteggio che non fotografa le difficoltà incontrate dai bianconeri contro la Samp. Mercoledì il Palermo è il bivio della stagione. Una eventuale vittoria porterebbe i bianconeri quasi sicuramente almeno al sesto posto che tornerebbe utile forse dopo la finale di Coppa Italia. la partita del Barbera sarà ricca di difficoltà visto che i bianconeri dovranno rinunciare a Pinzi, Danilo e Domizzi squalificati; dall’altra parte c’è l’estro sempre acceso di Di Natale e Muriel.

LAZIO 7: Dopo aver triturato il Bologna con 6 gol di cui 5 del ritrovato KLose. Il calendario ora prevede la trasferta in casa della derelitta Inter. Alla Lazio non basterà vincerle tutte dovrà passare anche attraverso le sventure delle squadre che la precedono. La buona vena di Hernanes  permette però di sognare . All’orizzonte anche il derby di coppa Italia.

INTER 4: il lazzareto di Via Durini non accenna svuotarsi e l?Europa League ora è ormai un sogno. Anche vincendo le tre partite restanti arriverebbe a 62 quota che difficilmente potrà garantire il passaporto europeo a meno di suicidi collettivi dalle altre tre squadre che precedono in nerazzurri. Sarà comunque arbitro della volata con scontri diretti a Milano con Lazio e Udinese

facebook

Lascia un commento

483