Bearzi

Udinese-Inter 1-2 Di Natale come Baggio ma non basta; due espulsi e un rigore inventato – PAGELLE E VIDEO

baggio-totoStrama cerca conferme dopo la buona prova contro il Milan, confemrato anche il modulo con Karnezis dietro al linea a 4 Widmer, Danilo, Domizzi e Piris; Allan Pinzi e Badu sono la cerneira che aiuta Guilherme dietro le punte Di Natale e Thereau. La partita ha subito un buon ritmo poi pian piano l’Inter prende il controllo anche se l’Uidnese non permette trame lineari ai nerazzurri che si limitano a girare la palal e colpire con estemporanei tiri dalla distanza. L’espulsione di Domizzi per doppia ammonizione cambia la partita. Il sacrificato è Guilherme con l’ingresso di Pasquale. Al primo minuto del secondo tempo clamoroso abbaglio dell’arbitro Rocchi che decreta un rigore per fallo di Danilo su Kovacic che però aveva già calciato. Buco clamoroso della difesa in ogni caso. Icardi realizza dal dischetto. Passa un amen e l’Udinese trova il pareggio con Di Natale che trova il suo 205° gol in serie A su bel suggerimento di Allan. Al 58° Badu viene espulso per un brutta reazione nei confronti dell’arbitro. Succede davvero di tutto, Addirittura segna Podolski con una bomba dalla distanza.
Il resto è palla dell’inter che gigioneggia senza chiuderla e al 93° l’Udinese rischia il pareggio per ben due volte

KARNEZIS 7: mette toppe qua e là salvando più volte la barca
WIDMER 6: poco efficace nella spinta, poco presente nella fase difensiva, si esalta nella pugna finale
DANILO 7: tiene in piedi la baracca
DOMIZZI 4,5: ammonito per proteste si butta in un intervento suicida su Hernanes a 35 metri dalla porta. Poca lucidità
PIRIS 6: soffre nel’improbo compito di limitare Icardi si esalta come il resto della difesa quando sembra impossibile contenere i nerazzurri
ALLAN 7,5: migliore in campo entra con buon piglio e anche nel momento in cui la barca sta per affondare riesce a inventarsi la palla del pareggio per Di Natale. Cerca di raddrizzarla da solo fino all’ultimo
PINZI 6: il palleggio dei nerazzurri lo fa ballare ma non perde la trebisonda
BADU 4,5: brutta espulsione per un gesto scomposto nei confronti dell’arbitro. Fino ad allora se la gioca con onestà a parte 5 minuti da terzino sinistro
GUILHERME 5,5: 42 minuti senza infamia e senza lode, sacrificato per l’espulsione di Domizzi
dal 43° PASQUALE 5,5: non ha colpe specifiche ma gli capita una bella palla  (simil Liverpool per intendersi) per il vantaggio ma la spreca inopinatamente
DAL 86° PERICA 6: sfiora la leggenda con il pareggio al 93°
DI NATALE 7: una palla, un gol. Sono 205, il voto alto è per quello
dal 61°KONE 6: entra con piglio giusto
THEREAU 5,5: bruttissima capocciata che forse lo limita

facebook
803