Bearzi

Università di Udine: in partenza 8 master

uniud università

All’Università di Udine sono aperte le iscrizioni ai Master universitari in partenza nel periodo autunnale 2016. Le opportunità formative offerte saranno illustrate a tutti gli interessati nel corso dell’“Aperitivo dei master”, incontro in cui i direttori dei corsi saranno a disposizione per chiarimenti e delucidazioni, seguito da aperitivo di benvenuto. L’appuntamento è per mercoledì 7 settembre dalle 17.30 alle 19, nel velario di palazzo Garzolini – di Toppo Wassermann, in via Gemona 92 a Udine. La partecipazione è libera, ma è gradita la prenotazione, da effettuarsi online all’indirizzo https://aperimaster.eventbrite.it.

I master universitari possono essere di I o di II livello, se destinati rispettivamente a laureati triennali o magistrali. Degli otto corsi che l’ateneo friulano avvia nel prossimo periodo autunnale, quattro sono I livello, tre di I e II livello, uno di II livello. I percorsi formativi spaziano dall’ambito manageriale a quello ingegneristico, dal campo umanistico a quello scientifico e medico. Tutte le informazioni sui master, su modalità e costi di iscrizione, possibilità di agevolazioni e borse di studio e requisiti di ammissione sono disponibili sul sito dell’Università di Udine all’indirizzo www.uniud.it/master. I termini ultimi per presentare le domande di ammissione sono compresi, a seconda del corso, fra settembre e dicembre.

I master di I livello sono: Gestione delle risorse umane e organizzazione del lavoro, che prepara a operare nell’area risorse umane, con particolare riferimento alla ricerca e selezione del personale; Italiano lingua seconda e interculturalità, che offre un’occasione di specializzazione nell’ambito dell’italiano lingua seconda e lingua straniera in Italia e all’estero e delle dinamiche interculturali; Erasmus Mundus Euroculture, che fornisce strumenti e competenze per analizzare la dimensione europea dei problemi sociali, comprendere il funzionamento delle istituzioni e organizzazioni europee e riflettere sugli aspetti d’integrazione europea; Economia e scienza del caffè – “Ernesto Illy”, che offre una specifica formazione accademico-professionale sugli aspetti biologici, agronomici, tecnologici ed economici che dalla pianta conducono al prodotto finale.

I master di I e II livello – ovvero con moduli didattici differenziati per gli studenti rispettivamente laureati di I e II livello – sono: Nearly zero energy buildings, destinato a coloro che operano nella progettazione edilizia o impiantistica e vogliono acquisire competenze per progettare in autonomia edifici a energia quasi zero; Governare e dirigere i sistemi sociosanitari, per una formazione multi professionale e multidisciplinare, in relazione ai nuovi fabbisogni e modelli organizzativi proposti a livello internazionale, nazionale e regionale; Quality management in the european healthcare systems, per la formazione di professionisti esperti nel promuovere il miglioramento continuo della qualità nei sistemi sanitari.

Il master di II livello in Riabilitazione psiconutrizionale progressiva (Rpp) dei disturbi del comportamento alimentare fornisce una competenza teorica e professionale nel campo della conoscenza e cura dei disturbi del comportamento alimentare, e in accordo con le linee guida internazionali e nazionali favorisce una formazione professionale in grado di assicurare la personalizzazione del progetto terapeutico.

Le domande di ammissione devono essere presentate entro giovedì 15 settembre per i master in Gestione delle risorse umane e organizzazione del lavoro e in Nearly zero energy buildings. Entro lunedì 19 settembre per il master in Italiano lingua seconda e interculturalità. Entro martedì 20 settembre per i master Erasmus Mundus Euroculture e Riabilitazione psiconutrizionale progressiva (Rpp) dei disturbi del comportamento alimentare. Entro venerdì 30 settembre per Economia e scienza del caffè – “Ernesto Illy”. Per il master Governare e dirigere i sistemi sociosanitari entro lunedì 24 ottobre, e per il master in Quality management in the european healthcare systems entro giovedì 1 dicembre.

facebook
821