Uno studio austriaco mostra gli effetti dell’esplosione di un’arma nucleare sulla base di Aviano

L’Austria in occasione della conferenza di Vienna sugli impatti che provocherebbe l’uso di un’arma nucleare ha calcolato nel 2014 gli effetti sul proprio territorio nel caso che la base di Aviano venga colpita con un arma nucleare. L’immagine mostra come il fallout andrebbe a coinvolgere tutto il Friuli Venezia Giulia.

Lo scenario verosimilmente è stato calcolato per verificare i danni che provocherebbe in Austria con la direzione del vento verso nord ovest simulando i venti di Novembre

Il documento è stato tratto dal sito ufficiale del ministero austriaco degli affari europei ed internazionali.

Lo studio porta le firme di

Matthew McKinzie, Ph.D. (NRDC), Erwin Polreich, Ing. Mag. (ZAMG)
Dèlia Arnold, Ph.D. (ZAMG), Christian Maurer, Ph.D. (ZAMG),
and Dr. Gerhard Wotawa (ZAMG)

17.236