Bearzi

Vacanze: A4 traffico intenso ma non problematico

Traffico estivo 2013 in linea, fino ad ora, con quello della scorsa estate. L’andamento dei flussi registrato sulla rete autostradale di Autovie Venete durante i primi week end, infatti, non si discosta molto da quelli del 2012. Come da previsioni, i flussi dei transiti sulla A4 sono andati aumentando già dal pomeriggio di venerdì 26 luglio e durante la notte alla barriera di Trieste Lisert si sono registrati notevoli rallentamenti e code che però non hanno mai superato i 4 chilometri. Una situazione che si è mantenuta sostanzialmente costante. Alle 12,00 di oggi (sabato 27) la coda al Lisert era di 3 chilometri, mentre sulla A23 Udine Palmanova in direzione nodo di interconnessione, dopo una mattinata caratterizzata da forti rallentamenti, attualmente il flusso è elevato ma regolare. Code a tratti fra Cessalto e San Giorgio di Nogaro in direzione Trieste e qualche congestione fra San Giorgio di Nogaro e Latisana in direzione Venezia. Code sia in entrata sia in uscita al casello di Latisana (dove l’ampio piazzale è costantemente pieno), mentre più fluido anche se sostenuto il traffico in uscita ai caselli di San Donà di Piave e di San Stino. Per le prossime ore il traffico rimarrà molto intenso per poi rallentare verso il tardo pomeriggio. La media dei transiti, registrata durante la mattinata è stata fra 2 mila e 700 e 3 mila e 100 transiti all’ora.

facebook

Lascia un commento

485