PopSockets

Vaccino russo, Galli: “Sputnik? Molto interessante”

Il vaccino russo Sputnik? “E’ molto interessante”. A definirlo così, parlando con l’Adnkronos Salute, è Massimo Galli, infettivologo dell’ospedale Sacco-università degli Studi di Milano. “Se i dati del vaccino russo sono quelli riportati dall’ultimo articolo pubblicato sul Lancet, e non abbiamo motivo di ritenere che non lo siano, ha una performance molto interessante. Una volta autorizzato non vedo motivo di preclusione al suo utilizzo”. 

“In ambito scientifico – ha continuato Galli – le uniche preclusioni possibili possono essere rispetto a qualcosa che non è stato rigorosamente sperimentato. E quindi ha portato a dati discutibili. In questo caso sui dati che sono stati messi a disposizione non c’è moto da eccepire. Fuori dal pregiudizio, dunque, che non mi pare giustificato, questi dati ci dicono che lo Sputnik è un vaccino molto interessante”. 

Powered by WPeMatico

facebook
298