Venzone: Pipistrelli in FVG, conoscenza e protezione. 29 Novembre

pipistrelli
“Pipistrelli in Friuli Venezia Giulia: conoscenza e protezione”, si intitola così la conferenza che si terrà venerdì 29 novembre alle 20.15 a Venzone, nel Palazzo Orgnani Martina.
L’evento, organizzato dal Parco Naturale Prealpi Giulie, avrà come relatore Luca Lapini del Museo Friulano di Storia Naturale di Udine.
I pipistrelli sono infatti animali affascinanti e di grande valore ecologico, di cui si sa effettivamente ancora poco. L’iniziativa del Parco mira pertanto ad aumentare la consapevolezza sul ruolo che questi animali svolgono per l’ambiente naturale ed anche per l’economia e parallelamente a sensibilizzare il pubblico in merito alla necessità della loro tutela.
I pipistrelli nel mondo sono rappresentati da circa 1.200 specie, pari a un quarto di tutti i mammiferi, anche se molte di queste sono in pericolo di estinzione. Eppure ogni anno consentono al settore agricolo di risparmiare milioni di euro grazie al loro ruolo di “insetticida naturale”; partecipano inoltre alla dispersione dei semi di moltissime piante contribuendo a mantenere vitali le foreste del pianeta. In alcuni paesi questi mammiferi rappresentano addirittura la più importante attrazione turistica.
Si tratta del secondo dei tre appuntamenti d’autunno a Venzone, inaugurati il 16 novembre col convegno su clima e ghiacciai e che si concluderà venerdì 6 dicembre quando Stefano Filacorda parlerà di “Orso, lince, lupo, sciacallo e uomo. Brevi storie di animali antichi amati e temuti e di specie conosciute in Friuli”, sempre al palazzo Orgnani Martina alle 20.15.

944