Bearzi

Virologo: NO a tintarella con mascherina SI al buonsenso in spiaggia

“Ho visto situazioni di buonsenso e altre di eccessivo lassismo nelle spiagge italiane”. Ad affermarlo all’Adnkronos Salute è il virologo dell’Università di Milano Fabrizio Pregliasco, che nell’estate italiana della fase 3 della pandemia di Covid-19 invita a fare attenzione, senza eccessivi allarmismi. “Non possiamo certo inaugurare la tintarella con la mascherina – precisa l’esperto – ma possiamo fare attenzione a igiene e distanziamento”.

Sul lettino, in acqua o mentre si passeggia sul bagnasciuga non serve la mascherina, ma “portiamola con noi quando ci spostiamo e indossiamola quando andiamo al bar, al bagno o al ristorante. Inoltre ricordiamo di lavare le mani spesso”, raccomanda Pregliasco. “E manteniamo il distanziamento. Si tratta di misure semplici e di buonsenso”, conclude l’esperto.

facebook
783