Bearzi

Weissmann, nuovo attaccante delle Aquile FVG


Pontebba, 8 settembre 2012 – Lo slovacco, dalla grandissima esperienza sui ghiacci dell’est Europa, è pronto a dare ulteriore peso e incisività all’attacco friulano

Viene dall’est il quinto straniero delle Ice Hockey Aquile FVG. Si tratta di Erik Weissmann, ala sinistra slovacca con alle spalle una lunga carriera disputata sui ghiacci slovacchi, cechi e russi.

Erik (180 cm per 82 kg) è nato nel 1978 a Bratislava e ha esordito in Extraliga slovacca indossando, appena diciottenne, la maglia della squadra della sua città. Da quel momento, tra Bratislava, Nitra, e Zvolen sono state ben nove le stagioni giocate sempre ai massimi livelli inframezzate da una piccola parentesi – nel 2004 – nelle fila dei “cugini” dell’HC Zlin che gli farà anche vincere un titolo ceco.

Nel 2006 un primo contatto con il ghiaccio russo: si trasferisce a Novosibirsk dove disputa undici match tra le fila del Sibir realizzando due reti e due assist. Quindi il ritorno in Repubblica Ceca con l’HC Vitkovice e poi in Slovacchia con l’HC Kosice e l’SKP Poprad prima di spostarsi nuovamente nell’ex Unione Sovietica approndando nella squadra bielorussa del Metallurg Zhlobin.

La stagione successiva (2009/2010) sancisce il definitivo passaggio a Est. Pur rimanendo, infatti, in contatto con alcune formazioni slovacche in cui ha disputato alcuni incontri, Erik esordisce nella prestigiosa Kontinental Hockey League disputando nove incontri con il Lada Togliatti. Nelle due stagioni successive viene ceduto prima al Krylia Sovetov Moskva e quindi al Kazzinc-Torpedo, entrambe formazioni impegnate nella Vysšaja Chokkejnaja Liga, la seconda lega russa.

Tra Slovacchia, dove è stato capocannoniere nella stagione 2005/2006, e Repubblica Ceca ha disputato ben 512 incontri, realizzando 269 punti frutto di 126 reti e 143 assist. Nei territori dell’ex Unione Sovietica, invece, può contare su un totale di 46 match giocati, con 8 reti e 11 assist. Ora la sua prima avventura a ovest, con le Ice Hockey Aquile FVG a cui cercherà di fornire tutta la sua elevatissima esperienza.

facebook

Lascia un commento

565