Bearzi

Young business talent: parte il concorso 2014

Logo YBTDopo il clamoroso successo dello scorso anno – 117 scuole e 1.750 studenti partecipanti – riparte anche in Italia il Young Business Talent, la competizione internazionale (lo scorso anno hanno partecipato oltre ai nostri studenti, 5.324 spagnoli, 1.187 greci e 1.521 portoghesi) che permette ai ragazzi tra i 15 e 21 anni di fare una simulazione di business in cui formulano e portano avanti piani di management, sviluppando il loro know-how e le loro abilità.

Per dare a tutti la possibilità di completare l’iscrizione il termine è stato prorogato, i ragazzi potranno quindi aderire all’iniziativa fino al 10 novembre.

Per potersi iscrivere basta visitare il sito www.youngbusinesstalents.com

Come in qualunque campionato che si rispetti, i team di studenti sfideranno in primis i loro compagni di istituto, per poi passare a sfide nazionali e i migliori incontreranno i loro coetanei stranieri.

Nato dall’idea della spagnola Praxis MMT, i principali obiettivi del Young Business Talents sono: portare gli studenti più vicini al mondo del business management con un approccio hands-on e con una modalità interessante, dando loro la possibilità di gestire davvero un’azienda per sviluppare al meglio le loro capacità.
Non meno importanti sono i valori che questo game aiuterà a trasmettere: teamwork, etica, responsabilità, sforzo produttivo e soprattutto sana competizione.

Il Young Business Talents quindi è un modo molto vicino alla realtà per mettersi alla prova e

preparare meglio i giovani all’impatto con il mondo dell’università e/o del lavoro, rendendo l’educazione più dinamica grazie ad uno strumento pratico, innovativo e divertente.

facebook
423