Webcam

Adiconsum: attenti alle richieste di denaro da telefonia cellulare

telefonino
De Martino: “Attenzione perchè spesso si riferiscono a contrattio inesistenti”
In questi giorni il Nordest e, in particolare, il Friuli Venezia Giulia sono sommersi da raccomandate di GE.RI. e di Elliot, agenzie di recupero crediti, che vanterebbero, nei confronti di utenti di telefonia cellulare, somme di denaro risalenti addirittura a 7-8 anni fa. “Al di là del solito tono intimidatorio delle missive – avverte il segretario di Adiconsum Cisl Fvg, Giuseppe De Martino – spesso vengono richiesti importi non dovuti perché i contratti cui si riferiscono non sono mai stati fatti o perfezionati. Senza contare che poi ci sarebbe da dire qualcosa anche sui termini di prescrizione, ammesso che i crediti siano esigibili”. Ecco, dunque, che l’Adiconsum consiglia caldamente ai consumatori che avessero ricevuto tali missive di rivolgersi alle associazioni consumatori per verificare il caso specifico ed eventualmente essere assistiti se quanto richiesto non è dovuto. Adiconsum si è già attivata a livello nazionale per monitorare la situazione.

facebook
647