Bearzi

AUT. LOCALI: DA CAL PARERE POSITIVO A PIANO RIFIUTI E SPAZI FINANZIARI

Udine, 26 luglio – Alla presenza degli assessori regionali all’Ambiente Sara Vito e alle Autonomie locali Paolo Panontin, il Consiglio delle Autonomie Locali (CAL) del Friuli Venezia Giulia, riunito oggi a Udine, ha espresso all’unanimità il proprio parere favorevole al Progetto di Piano regionale di Gestione dei rifiuti speciali e allo schema di ripartizione degli spazi finanziari da destinare ai Comuni. In entrambi i casi, il parere dell’organo di rappresentanza degli Enti locali del FVG era stato richiesto dopo le recenti deliberazioni della Giunta regionale.

La prima, presentata dall’assessore Vito, riguarda la gestione sul territorio regionale degli oltre 3 milioni di tonnellate annue di rifiuti speciali ed è un’integrazione al Piano regionale di gestione dei rifiuti urbani approvato alla fine del 2012. Si tratta di un Progetto per ottimizzare lo smaltimento e l’eventuale riuso dei rifiuti, che per oltre il 90 % non risultano pericolosi e la cui gestione è affidata a diversi impianti che operano in Friuli Venezia Giulia. Dopo il parere favorevole espresso oggi dal CAl, un ulteriore esame è previsto ad agosto in IV Commissione del Consiglio regionale.

Non sono invece richiesti ulteriori pareri sullo schema di adattamento degli spazi finanziari. Il documento, approvato di recente dalla Giunta regionale, è stato presentato oggi al CAL dall’assessore Panontin, il quale ha spiegato che una richiesta di nuovi margini finanziari è arrivata da solo 21 Comuni della Regione e che la loro domanda può essere totalmente accolta.

I 21 Comuni hanno infatti chiesto spazi finanziari per un totale di quasi 5,4 milioni di euro, un cifra ben al di sotto degli oltre 7 milioni resi disponibili a seguito della ricognizione svolta dall’Amministrazione regionale per verificare la possibilità di recupero di quote finanziare non utilizzate dalle diverse Amministrazioni territoriali.

Il monitoraggio svolto dalla direzione centrale Autonomie locali della Regione è il secondo del 2016 e, come preannunciato da Panontin, un terzo è in programma a settembre.

ARC/PV/ppd

Powered by WPeMatico

facebook
345