Autocertificazione per andare alla messa di Natale

Per andare a Messa a Natale e negli altri giorni in cui tutta Italia sarà zona rossa secondo l’ultimo decreto del governo, e cioè 24, 26, 27, 31 dicembre e 1, 2, 5, 6 gennaio, servirà l’autocertificazione: “Si consiglia ai fedeli di avere con sé un modello di autodichiarazione per velocizzare le eventuali operazioni di controllo”.

La precisazione arriva direttamente dalla Conferenza episcopale italiana (Cei) che in una nota ha sottolineato che “nella situazione disegnata dal Decreto-legge non ci sono cambiamenti circa la visita ai luoghi di culto e le celebrazioni: entrambe sono sempre permesse, in condizioni di sicurezza e nella piena osservanza delle norme”.

Per la Messa nella notte sarà necessario prevedere l’inizio e la durata della celebrazione in un orario compatibile con il cosiddetto coprifuoco” cioè entro le 22

1.276