Bearzi

Campagna vaccinale in Fvg: 100 mila dosi in più, coperto il 75% dei soggetti a rischio

“La campagna antinfluenzale di quest’anno rappresenta una vera e propria battaglia di comunità, per la quale la popolazione è chiamata ad applicare lo stesso senso civico dimostrato nel periodo del lockdown. Solo così eviteremo di mettere in ginocchio un sistema sanitario già sotto stress a causa del Covid”. Lo ha detto a Trieste il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, presentando assieme al vice con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, la campagna per la vaccinazione antinfluenzale. Riccardi ha ricordato i numeri dell’approvvigionamento vaccinale di quest’anno con 100mila dosi in più (in tutto 346mila) rispetto al 2019, con l’allargamento delle categorie a rischio partendo dagli over 60 e comprendendo i bambini dai sei mesi ai 6 anni. Per quel che riguarda la dotazione alle farmacie destinata alla vendita alle persone che non rientrano nelle categorie a rischio, Riccardi ha spiegato che intanto verranno messe a disposizione alcune migliaia di dosi, in attesa di vedere l’andamento generale della campagna e poi eventualmente modulare una richiesta di ulteriore fornitura all’ente governativo (video a cura di Giacomina Pellizzari).

facebook
165