Bearzi

Ceghedaccio cresce l’attesa: 15 aprile 2010

renato pontoni

Mancano pochi giorni all’attesissimo appuntamento primaverile con l’originale Ceghedaccio, che giovedì 15 Aprile alla fiera di Udine, a partire dalle ore 20.00 fino all’1.30, ci farà ballare e scatenare al ritmo del migliore sound Settanta/Ottanta e sentire per una sera tutti più giovani.
Un evento musicale d’altri tempi dedicato ad un pubblico “over 30”, che si ripropone oramai da diciassette anni nei mesi di aprile e ottobre, rinnovandosi ad ogni edizione e calamitando migliaia di persone unite dalla voglia di rivivere quei magici anni, magari in compagnia degli amici di un tempo, all’insegna del sano divertimento in sicurezza.

FOTO: Ceghedaccio 15 Aprile 2010

Molte le novità negli allestimenti, nelle collaborazioni e nei servizi offerti al pubblico, a cominciare da una scenografia video completamente nuova, grazie alla collaborazione con ITALSTAGE, leader in Italia per grandi allestimenti e EVR MEDIA, che lavora con Rai e Mediaset per trasmissioni importanti (tra cui Sanremo e Ballando con le Stelle), concerti ed eventi di grandi dimensioni e forte impatto visivo. Aziende entrambe friulane che per la prima volta mettono a frutto la loro professionalità ed esperienza per la più famosa Festa delle Feste in regione, il Ceghedaccio.
Nuova l’adesione al progetto Music & Live in collaborazione con Turismo FVG: chi dorme una notte in uno degli hotel 2/3/4 stelle convenzionati della Regione FVG riceverà il biglietto omaggio per partecipare all’evento.
Riconfermata anche quest’anno, dalle ore 20.00, la presenza dell’Associazione Italiana Sommelier FVG, che proporrà alcuni tra i più prestigiosi vini friulani, associati magari, per quelli che preferiranno cenare in Fiera, ad un ottimo prosciutto di San Daniele.
In questa edizione inoltre, per venire incontro al sempre numeroso pubblico, è stato tolto il diritto di prevendita sul prezzo del biglietto: si consiglia pertanto di acquistare i tagliandi in prevendita al fine di evitare la coda all’ingresso. Il prezzo del biglietto intero è di € 18,00 mentre chi possiede la “Ceghedaccio card” pagherà solo € 14,00.
Registra sempre maggiori adesioni in tutto il territorio l’iniziativa “Vado a divertirmi sicuro”, con SAF Autoservizi: con soli 5 euro si può arrivare comodamente in pullman alla festa con partenza (e ritorno) da Trieste, Monfalcone, Palmanova, Gorizia, Cormons, Manzano, Pordenone, Casarsa della Delizia, Codroipo, Tolmezzo e Gemona. Entro il 14 aprile bisogna prenotare telefonicamente allo 0432 508586.
I biglietti del Ceghedaccio possono essere acquistati al Natural Sound di Udine (tel. 0432 508586), da Dischi Eugenio a Codroipo (tel. 0432 906217), a Pordenone da Good Music (tel. 0434 27036), presso Radio Attività a Trieste (tel. 040 304444) e nella nuova prevendita di Gorizia, Bar Morocco 360 (tel. 0481 281168).

Ceghedaccio: 15 aprile 2010 alla Fiera di Udine

facebook

Lascia un commento

416