In moto a 130 km/h in viale Miramare a Trieste

polizia locale- autovelox telelaser 2
A 130 km/h in moto in viale Miramare nel tratto dal semaforo di Barcola in direzione Stazione ferroviaria. Protagonista è un motociclista che, a bordo di una Kawasaki ha ampiamente superato il limite di velocità, fissato in quel tratto a 50 all’ora. Il centauro, B.T., di 28 anni, è stato bloccato da una pattuglia della Polizia Locale munita di telelaser. Il giovane, già noto alla Polizia Locale per un precedente episodio di guida oltre i limiti di velocità nonché senza assicurazione né revisione, è stato sanzionato con una multa di 821 Euro, la decurtazione di 10 punti e la sospensione della patente da 6 mesi a un anno. Lo stesso giorno, oltre al motociclista, la Polizia locale ha sanzionato per la stessa ragione altri dodici conducenti, otto dei quali hanno scelto di pagare subito la sanzione avvalendosi del 30% di sconto.

976