L’atlante dei prodotti friulani – Il sapore delle feste

vedutatorreUna summa dei “giacimenti” enogastronomici friulani presentati attraverso audiovisivi e in stretta correlazione con il territorio di provenienza e le manifestazioni di cui sono protagonisti. Sono questi i contenuti dell’ “Atlante dei Prodotti Friulani-Il Sapore delle feste”, nuovo strumento promozionale multimediale messo a punto dalla Provincia di Udine in sinergia con l’associazione regionale tra le Pro Loco. Nei giorni scorsi la presentazione nel salone del consiglio di palazzo Belgrado alla presenza dell’assessore provinciale all’agricoltura Daniele Macorig e del presidente delle Pro Loco regionali, Flavio Barbina. «L’atlante dei prodotti friulani composto da una ventina di schede audiovisive descrittive dei prodotti e delle principali manifestazioni – ha esordito Macorig – nasce per promuovere le nostre produzioni d’eccellenza in stretto abbinamento con i territori dai quali i prodotti provengono e agli eventi enogastronomici correlati». Ecco quindi che nella sezione relativa alle mele, a esempio, ricorrono le immagini dei frutteti di Pantianicco, dove da anni si svolge anche la tradizionale festa della mela. Per i vini, l’abbinamento territoriale è con il Comune di Buttrio che organizza la fiera regionale dei vini. Per l’olio, il riferimento visivo e testuale riguarda Oleis di Manzano dove si tiene anche la manifestazione “Olio e Dintorni”. Insaccati e prodotti culinari confezionati con le carni di maiale, conducono ad Artegna dove viene organizzata annualmente “Purcit in Staiare”. «Contenuti, grafica e immagini fanno del supporto multimediale uno strumento veloce, semplice e accattivante utile anche per la didattica – ha aggiunto l’assessore Macorig – . Il dvd, infatti, si presta ad essere divulgato all’interno delle scuole: in questo modo, ai bambini viene offerta una panoramica esaustiva sul territorio e sulle produzioni tradizionali, sulla ruralità e sul contributo che il mondo agricolo fornisce alla nostra economia». L’assessore ha quindi invitato le associazioni e i Comuni interessati a dotarsi di questo strumento sia all’interno di eventi promozionali sia nelle scuole come materiale didattico divulgativo. L’idea di estendere l’utilizzo del dvd anche alle scuole è stata condivisa da Flavio Barbina che ha ricordato il significativo impegno delle Pro Loco nella salvaguardia dei prodotti nella nostra terra.
I brevi filmati realizzati verranno messi in rete prossimamente, anche sul Sito Internet della Provincia di Udine, per favorire un’ampia promozione delle nostre produzioni agroalimentari tipiche e saranno messi a disposizione delle Pro Loco e di tutti gli operatori del settore che vorranno utilizzarli nelle loro attività di promozione dei prodotti tipici.

635