Lupin III al Visionario in anteprima: 31 gennaio 2014. Ingresso gratuito

lupin
Nato sotto il segno di Far East Film – più precisamente del FEFF Cosplay Contest – sbarca sul grande schermo del Visionario domani venerdì 31 gennaio Lupin the 3rd – La chiave del Mistero, l’attesissimo cortometraggio ispirato al leggendario cartone animato giapponese, diretto dall’emergente Diego Caponetto ed interpretato dal pluripremiato gruppo di cosplayer friulani A.A.A. Cercasi Lupin. Nel cast Massimo Codutti, Stefano Del Fabro, Elena Ponte, Tommaso Strignano, Ettore Stramare, lo stesso Caponetto, Giada Falcone, Giangio Ketamind Fontanot e Mlk Bioiq. Ad introdurre la serata – che avrà inizio alle ore 21.00 ed è ad ingresso libero – il critico Giorgio Placereani. Sul palco insieme a lui tutta la banda Lupin, nemici inclusi!
Ma di cosa parla il film? L’idea era quella di restare il più possibile vicini alla serie, tanto cara ai bambini degli anni ’80 (e non solo!), seguendone i tipici cliché ma mantenendo, comunque, una propria identità e originalità: gli inseguimenti, l’ispettore Zenigata sempre alle calcagna della banda, l’oggetto prezioso conteso, i nemici, la conturbante Fujiko, l’inseparabile e fidatissimo Jigen, l’austero e schivo samurai Goemon e, ovviamente, lui, Lupin, il ladro gentiluomo. Lupin, istigato da Fujiko, ruba una borsa piena di soldi a un noto boss mafioso scatenando l’ira di quest’ultimo. Al culmine del conflitto Lupin, spalleggiato dai fidi compagni Jigen e Goemon, scomparirà misteriosamente lasciando agli amici solo una borsa vuota con pochi spiccioli e mille domande. Tutto quello che segue è ancora avvolto nel mistero… Che fine ha fatto Lupin? Una borsa piena di soldi può davvero far imbestialire a tal punto dei malavitosi o c’è qualcosa che i nostri non sanno?
Al termine della proiezione, ci si potrà poi spostare al bar del Visionario per un piccolo buffet offerto dalla Cospalat, con la possibilità di sorseggiare anche dei particolari cocktails creati apposta per l’occasione prendendo spunto dai personaggi della banda Lupin (al prezzo speciale di 5,00 €). La serata proseguirà poi alle ore 22.00 con il dj set di Fabbrus DJ – producer – Stefano Fabbro.
Il corto, autosovvenzionato, è stato realizzato con il sostegno dell’ Associazione Culturale NovaLudica, il cui obiettivo è l’aggregazione giovanile (e non) attraverso la promulgazione e lo sviluppo del gioco intelligente sotto diverse forme e la formazione personale nel campo dell’informatica e della produzione audio/video. L’associazione nasce dall’unione di diversi gruppi di appassionati in settori apparentemente distanti l’uno dall’altro, ma legati dal sottile filo della voglia di divertirsi giocando.
Ma la giornata dedicata al mitico personaggio non finisce qui! Nel porticato del Visionario sarà infatti posizionata la Fiat 500 L (auto storica del 1970 appartenente al presidente del club MEZZOMILLE Gianni Giusti) utilizzata durante le riprese e il pubblico potrà così farsi delle foto con Lupin, Jigen, Goemon &co. Al 1° piano, tanti gadget di Lupin – Tshirt, borse, action figures in arrivo dal Lupin Store di Milano www.lupinstore.it e venduti dai ragazzi del negozio Supergulp di Mestre – e il quadro realizzato apposta per l’occasione da Davide Zanella, pittore ufficiale delle opere pop art che ritraggono il mitico ladro (www.artezetastudio.it, www.artezpaintings.com).

facebook
1.711