Bearzi

Maltempo: numerosi interventi dei Vigili del Fuoco di Pordenone

A seguito all’ondata di maltempo che ha interessato il nord Italia, e in particolare il nord-est, i Vigili del fuoco del Comando di Pordenone hanno ricevuto numerose chiamate e richieste di aiuto.
I Comuni interessati dagli interventi sono Andreis, Azzano Decimo, Castelnovo del Friuli, Chions, Fanna, Fiume Veneto, Frisanco, Meduno, Montereale Valcellina, Pasiano di Pordenone, Porcia, Pordenone, Spilimbergo, Vajont.

La distribuzione degli interventi vede al primo posto la rimozione di rami, alberi, pali e strutture pericolanti, seguita da incidenti stradali e recupero autovetture e veicoli. Sono stati effettuati anche altri interventi di minor rilievo.


La squadra di Maniago ha effettuato numerose rimozioni di alberi pericolanti, in particolare a Meduno e ad Andreis.
La squadra di San Vito al Tagliamento ha effettuato recuperi autovetture bloccate e verifiche cabine elettriche in seguito alle segnalazioni di alcuni passanti.
Le squadre della sede Centrale oltre a svolgere altri simili interventi e dare supporto con l’autoscala alle altre squadre del territorio, hanno effettuato il recupero della cisterna di GPL già comunicato in precedenza e un incidente stradale tra due vetture per il ghiaccio, nella mattinata.


La squadra di Spilimbergo è stata impegnata nella mattinata in rinforzo alle squadre di Udine nella ricerca persona. E’ attualmente impegnata nella verifica di una frana a Castelnovo del Friuli, località Martiners, cinque abitazioni e una decina le persone isolate. Sul posto il Funzionario di Guardia e la fotoelettrica per illuminare lo scenario.
Oltre 40 le chiamate alla sala operrativa, più di 20 gli interventi effettuati e oltre una trentina i Vigili del Fuoco impegnati nell’intera giornata.

facebook
631