Bearzi

Regione FVG: bilancio 2013 con 500 milioni in meno


Il bilancio 2013 della Regione Friuli Venezia Giulia dovrà fare i conti con 500 milioni di euro di tagli decisi recentemente dal Governo. Il dato è stato reso noto dal presidente della Regione, Renzo Tondo, a margine di un convegno della Cisl a Magnano. “Il prezzo da pagare è pesante – ha detto Tondo – perché i tagli che il Governo ha fatto ammontano a 500 milioni di euro, una riduzione molto significativa delle risorse”. Tondo ha affermato che la Giunta “é impegnata nella quadratura del cerchio che non sarà facilissima. Ci assicura almeno in parte il trasferimento dei fondi Fas – ha aggiunto Tondo – che ammontano a circa 150 milioni di euro”. Il presidente ha spiegato che questi fondi potranno essere messi a bilancio già quest’anno “anche se – ha detto – sono già allocati per spese di investimento”. Tondo ha quindi affermato che non si tratta “di tagli del 25%, ma di meno risorse per circa il 25% del bilancio regionale. Siamo impegnati a valutare che tipi di tagli fare. Posso anticipare – ha concluso – che non saranno tagli lineari”

facebook

Lascia un commento

408