PopSockets

Rototom 2012: Ignacio Ramonet e Ramon Chao tra gli ospiti

Reggae University
Ignacio Ramonet sara? uno dei protagonisti del Social Forum del Rototom Sunsplash 2012, che si celebrera? dal 16 al 22 agosto a Benica?ssim parallelamente alla programmazione musicale del festival. Dopo il grande successo che hanno registrato i dibattiti durante la scorsa edizione con piu? di 6.000 assistenti ai 40 incontri in cartellone con intellettuali e attivisti da tutto il mondo, il festival anche quest’anno conferma un ospite di grandissimo prestigio per proseguire nell’analisi dei cambi economici, politici e sociali che stanno investendo il mondo d’oggi.
Ramonet, direttore del mensile Le Monde Diplomatique e uno dei referenti del movimento noglobal, partecipera? al dibattito “Crisi e democrazia: come la crisi impose la sue soluzioni” e “ Dal 15M a Occupy Wall Street: la nascita della protesta globale”. Due temi che s’iniziarono a toccare gia? nella scorsa edizione, precisamente con la presenza di un suo compagno di viaggio, Bernard Cassen. Il giornalista e semiologo galiziano e parigino d ?adozione trascorrera? diversi giorni nel festival accompagnato dall ?attivista e amico Ramo?n Chao, che partecipo? anche al Foro Sociale nel 2010.
Dottore di Semiotica e Storia della Cultura e cattedratico di Teoria della comunicazione audiovisiva all’Universita? parigina Denis-Diderot, Ignacio Ramonet si e? convertito nelle ultime decadi nel referente mondiale della globalizzazione, politica internazionale e movimenti sociali e il potere della comunicazione specialmente attraverso Internet. Fra le tante iniziative, Ramonet (Redondela, Pontevedra, 1943) negli anni 90 e? stato uno dei fondatori, assieme a Cassen, della Associazione per la tassazione delle Transizioni finanziarie e per l’aiuto ai cittadini (Attac), gruppo di pressione che promuove il controllo democratico dei mercati finanziari e reclama la Tobin Tax, molto discussa attualmente a livello europeo. Sulla stessa linea e? stato promotore del Foro Sociale Mondiale e creatore del motto “un altro mondo e? possibile”.
Autore di chiaroveggenti saggi come La golosina visual, Co?mo nos venden la moto (con Noam Chomsky), Un mundo sin rumbo, o Internet, el mundo que viene, grazie ai quali ha ricevuto numerosi premi, Ramonet e? consulente ONU e presidente della Associazione Me?moire des Luttes. In definitiva, e? un privilegio per il Rototom Sunsplash poter contare con la sua testimonianza riguardo i problemi che ci circondano.
Assieme a lui, come anticipato, partecipera? ai dibattiti del Rototom Social Forum anche il giornalista, scrittore e attivista galiziano residente in Francia, Ramo?n Chao (Vilalba, Lugo, 1935). Padre del musicista Manu Chao e del giornalista Antoine Chao, accompagnera? Ramonet nella conferenza sui movimenti sociali vicini al 15M dopo aver riscosso un gran successo fra il pubblico nel Rototom del 2010 grazie alle sue riflessioni. Chao ha collaborato con Le Monde Diplomatique, Le Monde e ha pubblicato numerosi saggi sui movimenti sociali e ha partecipato a diversi film, oltre ad essere stato nominato Cavaliere delle Arti e delle lettere in Francia nel 1991.
Gli abbonamenti, a 140€ fino al 10 marzo.
La prima fase delle preventite per il Rototom Sunsplash 2012 si e? chiusa martedi? 10 di gennaio, riconfermando la internazionalita? del pubblico del festival con la provenienza da 25 paesi differenti, e non solamente europei. Oltre agli abituali come Spagna, Italia, Germania e Francia per questa edizione risalta la vendita di abbonamenti in Regno Unito, Svizzera, Portogallo, Austria, Olanda, Belgio, Polonia o Slovenia. Ancora prima di avere le prime conferme della line up sono stati comprati biglietti anche dalla Bosnia-Herzegovina, Svezia, Ungheria, Romania, Repubblica Ceca, Slovacchia, Irlanda, Norvegia e Russia; e in paesi lontani come ad esempio Australia, Brasile e Repubblica Domenicana.
A partire da mercoledi? 11 gennaio e? cambiato il prezzo degli abbonamenti, passando dai 120 euro ai 140 euro del prezzo attuale che durera? fino al 10 marzo.
L’entrata nella zona camping per tutto il festival avra? un prezzo fisso di 35 euro mentre i mini-abbonamenti e le entrate giornaliere si metteranno in vendita nei mesi precedenti al festival. La diciannovesima edizione del festival reggae si celebrera? dal 16 al 22 agosto del 2012 nella zona dei concerti di Benica?ssim, ed inoltre si aprira? con una festa reggae di presentazione che avra? luogo nel centro urbano della localita? il 15 agosto ad entrata libera.

facebook

Lascia un commento

805