Serracchiani: Electrolux, si costituisce tavolo di crisi

La presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani sarà martedì prossimo a Roma, al ministero dello Sviluppo economico, per il vertice indetto dal Governo sulla situazione Electrolux. “Si costituisce dunque – commenta Serracchiani – quel Tavolo di crisi che Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia-Romagna e Lombardia avevano richiesto con fermezza al presidente del Consiglio Enrico Letta”. Nelle scorse settimane, Serracchiani si era fatta promotrice di una comunicazione urgente al Governo, d’intesa con i governatori delle altre tre Regioni, Luca Zaia, Vasco Errani e Roberto Maroni, per impegnare il dicastero dello Sviluppo in un confronto “a difesa di un settore manifatturiero, come quello dell’elettrodomestico, vitale per le nostre realtà regionali e per l’Italia”

601