PopSockets

Tavagnacco: 9 reti e tanto spettacolo sotto la pioggia. Trionfa il Verona

tavagnacco calcio

Tavagnacco- Il festival di goal del Comunale di oggi premia l’Agsm Verona che con 5 reti timbra l’ultima vittoria della stagione. Melania Gabbiadini si carica sulle spalle la squadra di Longega e diventa fondamentale con la sua tripletta ai fini del risultato. In casa gialloblu, sugli scudi Tatiana Bonetti, ma la dea bendata non ha per niente assisito la compagine locale che esce a testa alta tra gli applausi del pubblico. Mister Rossi deve fare a meno di Bischi, Laterza, Parisi (panchina) e Camporese, ma recupera sin dall’inizio Vicchiarello (dopo la squalifica). Ospiti in vantaggio al 4′: veloce azione di ripartenza avviata da Mason e Gabbiadini con un rasoterra intelligente e ben calibrato gonfia la rete. Al 20′ arriva il meritato pari con un perfetto diagonale di Brumana(ottimo assist di Bonetti) alla destra di Ohstrom. Al 24′ il portiere scaligero è bravo a dire di no a Bonetti e salva in angolo.Verona di nuovo avanti al 28′: Gabbiadini sfonda sulla destra, mette in mezzo e in scivolata da posizione centrale Mason sigla l’1-2. Nel finale della prima frazione non si registrano altri spunti degni di nota. Nella ripresa, la Graphistudio riacciuffia il pari al 51′ con Bonetti abile a non sprecare il prezioso assist di petto e di piede di Zuliani. La fantasista lombarda due minuti dopo realizza il 3-2 dopo un’altra ottima azione orchestrata sulla sinistra dalla squadra di Rossi. Il Verona non ne vuole sapere e raggiunge il 3-3 al 58′ con Gelmetti (mischia in area, tocco sporcato da Bissoli). Al 74′ su punizione Gabbiadini riporta in vantaggio le scaligere. E’ 3-4. Lo spettacolo non manca, la pioggia non scende più e il Tavagnacco riesce a raggiungere il 4-4 con Zuliani al 89′ rapace come un falco sulla ribattuta di Ohstrom dopo gran tiro di Bonetti. Nel finale, Penzo è costretta a lasciare il terreno di gioco per infortunio. In zona Cesarini, Gabbiadini colpisce ancora e sigla il 4-5 finale. Il campionato finisce, ma non è ancora tempo di vacanze: c’è la Coppa Italia, sabato 17 maggio ai quarti contro il Firenze al Comunale.
Graphistudio Tavagnacco-Agsm Verona 4-5 (pt1-2)

Tavagnacco: Penzo(Cabass 79′), Martinelli, Rodella, Tuttino, Pochero(Veritti 85′), Bissoli, Bonetti, Vicchiarello, Zuliani, Brumana, Del Prete(Usenich 70′). All. Rossi.

Verona: Ohstrom, Squizzato, Ledri, Salvai, Karlsson, Di Criscio(Gelmetti 47′)’, Toselli, Gabbiadini,Mason, Napoli(Belfanti 83′), Lagonia(Baldo 94′). All. Longega.

Arbitro: Ongarato

Marcatrici: al 4′ al 74′ e al 91′ Gabbiadini, al 20′ Brumana, al 28′ Mason, al 51′ e 53′ Bonetti, al 58′ Gelmetti, al 89′ Zuliani.

Ammonite: Di Criscio, Bissoli

Angoli:5-3. Giornata piovosa. Terreno pesante.

facebook
590