Bearzi

Torino Udinese: 30 settembre 2012

Notiziario di Torino-Udinese.

TORINO: IN ATTACCO LARGO AL TURN OVER. Tre indiziati di turn over nell’attacco del Toro: Bianchi, il più prolifico, Santana e Stevanovic, mentre Cerci, che finora ha giocato meno, dovrebbe essere confermato con l’Udinese. Scaldano i motori Sansone, Meggiorini e Sgrigna, ma probabilmente Ventura farà entrare solo il primo, per uno dei due esterni, con la conferma di Meggiorini seconda o prima punta. Piccola novità anche a centrocampo: rientra a tempo pieno Brighi (che ha già disputato uno spezzone a Genova e potrebbe rifiatare Gazzi, per Basha o Vives. Difesa invece confermata. Nell’organico mancano solo Birsa (infortunio muscolare, ancora una settimana di stop) e il lungodegente Suciu.

UDINESE: BASTA E DOMIZZI SI ALLENANO A PARTE. Domizzi e Basta, i due acciaccati in casa friulana, hanno lavorato ancora a parte. Il difensore e l’esterno destro si sono divisi tra cure e lavoro differenziato. Difficile, dunque, che Guidolin possa averli a disposizione mercoledì sera, nella gara all’Olimpico di Torino contro i granata. Sarà decisiva la rifinitura in programma domani alle 15. Sicuramente non ci sarà Muriel che ha proseguito la fisioterapia per recuperare l’infortunio. Il resto della squadra ha lavorato divisa in due gruppi. In palestra per un lavoro defaticante, i giocatori scesi in campo ieri con il Milan, sui campi di allenamento tutti gli altri.

facebook

Lascia un commento

341